WORKSHOP PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI - PORDENONE 19 GIUGNO 2014


Il desk della segreteria: Tiziano Scovacricchi e Gianfranco Magris (CNR-ISMAR, Venezia) impegnati nelle operazioni di accoglienza e registrazione dei partecipanti.


Da sinistra: Lino Ostan (Presidente Pro Loco Saletto di Morsano al T.), Flaviano Fantin (Presidente ETP), di spalle, Silvano Tomaciello (Presidente Pro Loco Amaro), Tiziano Scovacricchi (CNR-ISMAR, Venezia), Laura Zanella (Sindaco di Amaro) e Paolo Pighin (Vice-Sindaco di Zoppola).



Il pubblico in sala.





Flaviano Fantin (Presidente ETP) apre i lavori del convegno.





Massimo Zanetti (project manager RARITY, ETP) durante il suo intervento.





Sara Vito (Assessore della Regione FVG ad Ambiente ed Energia) durante il suo intervento.




Margherita Botter (CNR-ISMAR, Venezia) durante la presentazione del film RARITY Alieni tra noi.





Amedeo Manfrin (IZSVe) durante la sua presentazione sugli aspetti sanitari nell'ambito del progetto RARITY.




Daniele Cassin (CNR-ISMAR, Venezia), moderatore dell'incontro.




Alberto Pallavicini (UNITS) durante la presentazione dei risultati del suo gruppo di lavoro sulla genetica del gambero nativo "Austropotamobius pallipes complex" e di quelli del gruppo coordinato da Piero Giulianini (UNITS) sullo sviluppo di tecniche innovative di contrasto alla diffusione del gambero rosso.




Paolo Glerean (Curatore Sezione Entomologica del MFSN) durante il suo intervento a nome del Comune di Udine (Federico Angelo Pirone non ha infatti potuto intervenire per cause di forza maggiore).





Ivano Confortini (Servizio Tutela Faunistico-Ambientale della Provincia di Verona) ha efficacemente illustrato lo stato dell'arte sulle presenze e la diffusione di specie di gamberi nativi e alieni nel Veronese e in Veneto.





Rodolfo Riccamboni (Divulgando srl), appena giunto da Roma (dove ha visto finanziato un progetto Life sulla citizen science con le Università La Sapienza e Tor Vergata), durante il suo intervento sulle moderne modalità di segnalazione di specie aliene invasive (e in particolare del gambero rosso) attraverso strumenti quali smartpohone e tablet.



Da sinistra: Giuseppe Cherubini (Servizio Caccia e Pesca della Provincia di Venezia) e Giuseppe Canali (Assessore alla Pesca della Provincia di Venezia) durante l'interessante intervento sulla gestione dei gamberi di acqua dolce nella loro provincia.



Giuseppe Cherubini (Servizio Caccia e Pesca della Provincia di Venezia) spiega la situazione e le modalità di gestione dei gamberi di acqua dolce in provincia di Venezia.





Laura Zanella (Sindaco di Amaro) durante il suo intervento a nome dei sottoscrittori del protocollo di intesa tra sagre del gambero, pro loco, Comuni e RARITY siglato nel 2013 proprio ad Amaro.



Massimo Zanetti (project manager RARITY, ETP) intervistato da RAI3 durante i lavori del workshop.





Francesca Giovannelli (UNIFI) durante il suo intervento sul complesso lavoro svolto e i numerosi obiettivi raggiunti dall'Università di Firenze.



Domande e discussione a margine dell'intervento di Francesca Giovanneli (UNIFI).


Foto Paolo Cè (ETP).